Fase 3 del coronavirus

COME AFFRONTO LE PAURE E LO STRESS? CON LA FLORITERAPIA!

“Tutto andrà bene” è stato lo slogan dopo un lockdown durato quasi 3 mesi.

E i negozi, i ristoranti, i centri estetici, le palestre, le piscine, tutto sta riaprendo, anche i luoghi di lavoro.

Possiamo muoverci liberamente tra città e regioni. Ma la certezza di non essere contagiati, la sicurezza che questo virus è ormai innocuo non c’è.

Seguire le raccomandazioni per avere contatti ci fa vivere in maniera anomala la nostra quotidianità.

Bisogna usare la mascherina quando si è a meno di 2 metri da altre persone e comunque non avvicinarsi a meno di un metro; non toccarsi occhi naso e bocca con le mani e non toccare persone che non sono conviventi, neanche con una stratta di mano; evitare luoghi affollati; lavarsi spesso le mani o usare il gel a base alcolica per disinfettarle.

Negozi, supermercati, studi professionali, dove non si può entrare se non ti hanno misurato la temperatura che deve risultare minore di 37,5…..

Tutto questo ci sta dicendo che non stiamo “tornando alla normalità”, ma che è un nuovo inizio, con nuove regole.

E come tutte le nuove partenze in cui non ci sono sicurezze, può emergere la paura.

La paura di uscire fuori dal luogo sicuro che sono le 4 mura della mia casa (“sindrome della capanna”) e trovarmi in un mondo che non riconosco più mio e che è potenzialmente pericoloso per la mia salute e per quelli che mi stanno vicini.


Foto di Omni Matryx da Pixabay

Come posso affrontare e gestire queste mie paure?

Esiste una linea di essenze floreali californiane che ha creato delle composizioni molto valide, risultato di anni di studi e di prove con terapeuti di tutto il mondo.

Prendono in considerazione tematiche fondamentali della nostra vita: sono le formule Flourish.

Il risultato delle formule è ottenuto con la fusione fra le essenze floreali (fiori di Bach e fiori californiani Fes) e parti infinitesimali di oli essenziali purissimi.

Sono confezionate con tappi spray per applicazioni immediate e dirette.

Il dosaggio orale standard è di uno o due spray in bocca, quattro volte al giorno.

In situazioni di emergenza o in episodi di intensa criticità aumentare la frequenza del dosaggio fino a stabilizzare la condizione.

La nebulizzazione intorno al corpo, testa e spazio circostante è altrettanto efficace anche per animali e bambini, facendo attenzione a chiudere gli occhi e togliere gli occhiali prima di procedere con questa modalità.

La miscela utile per le paure si chiama:

FEAR LESS – forza d’animo (Flourish) ed è utile per produrre calma e serenità nell’affrontare la paura, l’ansia, il panico.

Agisce in qualsiasi condizione conosciuta che provochi paura o ansia, anche in caso di calamità naturale o sventura personale.

Molto utile anche per chi ha una tendenza costituzionale verso ansia, paura, panico, agitazione, sonno disturbato accompagnato da ansia.

Calma in situazioni di panico o ansia innescata da problematiche sociali o ambientali, come appunto in questo periodo il Covid 19.

Apporta forza e coraggio e consapevolezza contrastando stati troppo difensivi o paranoici.

Dà una centratura in una situazione di disordine, confusione che può portare al panico e al terrore.

Contiene queste essenze floreali:

  • RED CLOVER Per gli stati dilaganti di panico o ansia innescato da stimoli sociali o ambientali. Aiuta a mantenere la calma e la consapevolezza di fronte agli eccessi emotivi provenienti dall’ambiente. Per chi è facilmente influenzabile dagli stati emozionali collettivi e si lascia facilmente coinvolgere dalla paura, dal panico e dall’isterismo di massa.
  • MOUNTAIN PRIDE Per costruire forza e coraggio quando si fronteggiano condizioni avverse e trasformare i sentimenti di insoddisfazione o di disillusione riguardo al mondo, in energia positiva per cambiare. Apporta maggiore resistenza fisica e mentale in situazioni di prova.
  • CALIFORNIA VALERIAN Preoccupazione e disagio nei confronti di eventi futuri, percepiti come rischiosi Fortifica e calma durante i periodi di eccessiva agitazione e caos sviluppando accettazione delle esperienze che la vita presenta.
  • OREGON GRAPE Visione del mondo negativa, percepiscono gli altri solo come esseri ostili e disonesti dai quali si devono difendere, quindi assumono comportamenti asociali, a volte aggressivi, altre volte cinici, altre ancora di chiusura. Tendenza alla paranoia.
  • MIMULUS Tendenza ad evitare, ritirarsi o compromettere ciò che causa la propria paura e ansia. Porta la capacità di correre rischi e imparare da situazioni difficili
  • ROCK ROSE Terrore o spavento estremo, bisogno di ancoraggio in situazioni di stress o tumulto
  • GREEN ROSE Aiuta a contrastare la paura con positività, forze di compassione e connessione con il proprio ambiente

OLI ESSENZIALI

BERGAMOTTO, e CISTO Aiutano a ridurre gli stati di agitazione, infondendo la giusta serenità e calma per gli stati d’ansia riportando ottimismo e serenità.

LAVANDA e YLANG YLANG utili per gli stati ansiosi, in particolare quelli dovuti a stress di natura sociale, ha un’azione riequilibratrice del sistema nervoso centrale.

Foto di Terri Sharp da Pixabay

Ma al di là da delle paure, il periodo di lockdown ha portato molto stress. Oltre alle persone che hanno lavorato a contatto con il virus negli ospedali e nelle cliniche; c’è lo stress dovuto alle problematiche economiche per la chiusura prolungata di negozi che non si sa se potranno riaprire o riprendere l’attività; molti impiegati sono stati messi in cassa integrazione e molti liberi professionisti non hanno potuto guadagnare. Inoltre, a livello personale, i decessi di persone care ricoverate in ospedale a cui non si è potuti stare vicino nelle ultime ore e nemmeno fare il funerale, hanno portato un dolore ed un esaurimento con cui ora dobbiamo fare i conti.

Tutte questo e altro ancora hanno prodotto un trauma che può portare la sensazione di essere sopraffatti, la perdita del senso di sicurezza, senso di impotenza, disturbi del sonno, ecc.

Anche in questo caso un buon prodotto della stessa linea è:

POST TRAUMA STABILIZER (Forza di recupero),utile per l’instabilità di questo periodo che continua a portare confusione, smarrimento, intorpidimento o shock emotivo. Per la perdita del lavoro o di una situazione economica stabile. A seguito della perdita di una persona cara in questo periodo in cui non era possibile neanche poter fare il funerale o starle vicino se era ricoverata in ospedale. In tutte le situazioni in cui ci si trova di fronte a ciò che è stato perso o danneggiato della propria vita.

Le essenze floreali contenute sono:

  • ARNICA Fondamentale per tutte le forme di shock e traumi sia recenti che passati. Serve a sbloccare la memoria del trauma, a fare uscire la coscienza dallo stato di torpore.
  • BLEEDING HEARTH Intenso dolore soprattutto per la perdita di coloro che sono morti anche in situazioni causate da catastrofi. Fornisce il supporto energetico per accettare la perdita di una persona cara.
  • ECHINACEA Sistema immunitario ed identità personale danneggiati da eventi o infortuni devastanti. Utile per ricostituire e rinnovare l’autostima persa e il rispetto verso se stessi.
  • GLASSY HYACINTH Recupero da profondo dolore e sofferenza. Persone che hanno la sensazione di essere scese agli inferi e hanno la necessità di sperimentare l’oscurità per poi trovare la forza spirituale di resurrezione.
  • GREEN CROSS GENTIANPer affrontare intensi sentimenti di disperazione o sopraffazione a livello di società. Speranza e risolutezza al servizio del mondo, guarigione nonostante gli ostacoli o le sfide. Sensazione di privazione e scoraggiamento dovute a catastrofi naturali o provocate dall’uomo.
  • FIREWEED Recupero delle forze vitali come una fenice che rinasce dalle proprie ceneri, per ricostruire, e creare una nuova forze di guarigione e vitalità. Indicato quando tutto è perso e non si sa cosa fare.
  • RESCUE REMEDY Rimedio di emergenza per il salvataggio e sollievo al corpo e all’anima; fornendo calma e stabilizzazione durante i periodi di avversità, lesioni e calamità naturali

OLI ESSENZIALI

LAVANDA utili contro gli stati ansiosi, in particolare quelli dovuti a stress di natura sociale, ha un’azione riequilibratrice del sistema nervoso centrale.

ISSOPO tonico del sistema nervoso, utile in caso di stanchezza psicofisica e stress.

ACHILLEA Aiuta in tutti i disturbi correlati allo stress, ad armonizzare, a chiarificare e ad  elaborare cambiamenti importanti

Questi prodotti hanno ottimi risultati, ma, logicamente ognuno di noi ha una propria personalità e reagisce diversamente a ciò che accade. Se queste miscele già pronte non risolvono totalmente il vostro malessere o la vostra paura, è utile rivolgersi ad un professionista che vi possa dare dei consigli su misura per voi.

Bibliografia:

Come abbassare il volume della paura. Esercizi, strategie e Fiori di Bach per ansia, fobie, paure e panico. 2^ ed. – Antonella Napoli – Ebook Amazon

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Privacy e cookie: Questo sito utilizza cookie. Continuando a utilizzare questo sito web, si accetta l’utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni, leggi qui: Informativa sui cookie

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close