Olismo on Stage

Che cosa sarebbe accaduto se i protagonisti delle più grandi pellicole cinematografiche della storia avessero preso i fiori di Bach?

Quei film sarebbero diventati cortometraggi condannati a un sicuro lieto fine? Oppure avremmo assistito a sceneggiature così spiazzantida farci dimenticare di avere ancora dei pop corn da sgranocchiare in fondo alla scatola?

E se è vero che i chakra stanno sempre con noi e in noi e sono sette come i giorni della settimana (ineluttabili come un lunedì, sostanziali come il martedì, stakanovisti come mercoledì, compassionevoli come i giovedì, clamorosi quanto i venerdì, disponibili più dei sabati e prestigiosi come le domeniche), non è il caso a questo punto di conoscerli meglio e magari simpatizzarci un po’?

Anche se parecchi di noi non hanno più 5 anni, le fiabe continuano a parlarci e ci riscaldano quando l’inverno richiede più di una coperta. E ad avvolgerci in quella coperta,non sarà la tata, la mamma o la fata, bensì la fiabologa, che in fondo è come averle tutte e tre insieme.

Finché a un certo punto nell’orecchio qualcuno ci rivelerà il più grande dei misteri, quello che sta dietro al respiro (ma sappiate che non potremo andare in giro a urlarlo ai quattro venti).

In compenso sorseggeremo dell’ottimo tè e scopriremo che dentro una tazzina minuta, si versano tutti i crismi di una tradizione pura, perfetta e sacra.

Ha inizio la cerimonia.

SPETTACOLISTICO

il primo spettacolo olistico della storia dove le energie, creature invisibili trovano finalmente il modo di essere viste.

E gli occhi dello spettatore diventano multipli di 3, i sensi si fanno 5 più 1, la creatività chiama la consapevolezza ed escono

insieme a prendere l’aperitivo.

Anzi, no: il tè.

L’idea

Spettacolistico nasce dall’idea di far conoscere ad un pubblico più ampio i tesori delle discipline olistiche, stimolando un’esperienza sia estetica che personale.

La storia raccontata nello spettacolo si sviluppa attraverso una danza narrativa che abbraccia Fiori di Bach, Fiabologia® un metodo che, con l’utilizzo delle fiabe, delle immagini e dei simboli, offre la possibilità di un cambiamento profondo, Metodo S.E.I. uno strumento per creare connessione ed equilibrio tra l’Io e il Sè e ricercare blocchi e ristagni di energia nei chakra, Mindfulness e Cerimonia del Tè. Il pubblico è garbatamente chiamato ad interagire attraverso brevi momenti meditativi, che fungono da passaggio tra una scena e l’altra.

Potrete tornare a vedere tutto questo il prossimo 20 Settembre, prenota subito il tuo biglietto.

Privacy e cookie: Questo sito utilizza cookie. Continuando a utilizzare questo sito web, si accetta l’utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni, leggi qui: Informativa sui cookie

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close